Pagine

giovedì 15 novembre 2012

Fusilli al forno con pomodoro e sottilette

Ieri sera mi sono divorata il tacchino con zucchine e radicchio mentre stasera a cena ho pensato di farmi un primo!
La pasta di sera non è molto indicata,ma fa lostesso....ho bisogno di energie:D
Questa è una ricetta che mi sono inventata al volo oggi  perché non sapevo cosa farmi e il frigo non mi offriva molte cose.....allora ho aperto e ho visto le sottilette e così mi è venuta l'idea di questa ricetta.
Per quanto riguarda il pomodoro non ho utilizzato passate comprate al supermercato,ma la conserva fatta da mia mamma in casa.


Ingredienti:

  • 500 g di fusilli
  • passata di pomodoro( ho utilizzato la mia conserva)
  • aglio
  • olio
  • sottilette
  • sale o dialbrodo*
Preparazione:

  1. In un pentolino mettete un goccino di olio, fate rosolare 4 spicchi di aglio e aggiungete il pomodoro con un pizzico di sale oppure un pizzico di dialbrodo*( senza togliere l'aglio)
  2. Lasciate la passata sul fuoco per circa 20 minuti(se necessario aggiungeteci un goccino di acqua)
  3. Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata,ma ricordatevi di non fare cuocere troppo la pasta anzi lasciatela un pochino al dente
  4. In una pirofila aggiungete la pasta,il pomodoro e le sottilette (q.b)
  5. lasciate il tutto a cuocere in forno per circa 15 minuti
  6. Servite caldo o a temperatura ambiente

* il Dialbrodo per chi non lo sapesse è il preparato granulare vegetale istantaneo dal 1960.
Contiene olio di semi di mais ed è ideale nella preparazione di brodi e minestre o per insaporire sughi,contorni,carne e pesce.

2 cucchiaini di dialbrodo corrispondono a 1 dado

Ecco a voi la mia cena:





 Le sottilette che ho messo si sono sciolte così bene che sembra che non ci siano nemmeno:)











13 commenti:

  1. Grazie Sara della visita!
    Auguri per il tuo neo blog!

    RispondiElimina
  2. grazie della visita, ricambio volentieri! bel piattino, adoro la sottiletta però mipiace la crosticina....accendo il grill;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao, che buoni questi fusilli, mi sono unita tra i tuoi lettori se ti va passa per un saluto

    RispondiElimina
  4. ciao Sara! eccomi qua!
    buona la pasta al forno io la mangerei in tutti i modi..!!
    grazie del passaggio e a presto!

    RispondiElimina
  5. Buoni buonissimi i tuoi fusilli.

    Mi aggiungo volentieri!

    RispondiElimina
  6. Ti ringrazio Flo:) alla prossima ricetta!

    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  7. Sempre felice di conoscere nuovi ed interessanti blog!
    Grazie per essere passata da me!
    Un caro saluto, barbara

    www.cucinadibarbara.com

    RispondiElimina
  8. Grazie a te per aver ricambiato!
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  9. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. grazie a te Vanna:) passerò volentieri da te!
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina