Pagine

giovedì 1 novembre 2012

Torte semplici: Alcune curiosità

Alcune curiosità che bisogna tenere presente quando si è in cucina e si sta  preparando una torta semplice.




  • Come farle " crescere"
Sono tre gli ingredienti che vengono utilizzati come agenti lievitanti: lievito,bicarbonato di sodio o cremortartaro.
Tutti permettono di sviluppare l'anidride carbonica necessaria a far crescere le torte.
Potete scegliere il lievito naturale,composto da microorganismi che metabolizzano gli zuccheri creando anidride,oppure quello chimico che produce il gas grazie a una semplice reazione chimica.
In commercio se ne trovano diversi tipi,tutti comunque forniscono il 12% di anidride carbonica.
Il bicarbonato di sodio non e sufficiente a provocare la lievitazione,ma deve entrare in contatto con un altro acido come il siero del latte,la panna acida,l'aceto e il limone.
Infine il cremortartaro,prodotto completamente naturale ricavato dall'uva.


  • Albume e tuorlo perche si dividono nelle torte?
Dipende dalle diverse funzioni: l'albume montato svolge una funzione lievitante grazie alla grande quantità di aria incorporata e rende il dolce soffice e leggero,ma attenzione alla quantità !
Se eccessiva,la torta si "asciuga" velocemente: sarà morbida e bella appena sfornata, ma il giorno dopo risulterà asciutta e pastosa.
I rossi d'uovo,invece,svolgono un'azione addensante ed aggregante.


  • Gli attrezzi utili
Per una torta soffice degna di questo nome sono necessari alcuni utensili: la frusta manuale o elettrica per incorporare perfettamente l'aria.
Per separare correttamente i tuorli dagli albumi,il separatore.


2 commenti: